maggio 13, 2005

                                       La strana lingua di Tia Badora

I fizzi pregontavano ai babbi il proite  dell’assuttura nella tanca crebata. Le nuvole aisettavano, attunzine, sopra le laghinze belanti di sidio. Ma non progheva. Gli anzoneddi pedivano latte alla verveche lanza, il crabalzo rasigava anche i crasti. E tutto era grogo, anche le care dei pizzinni, gli ozzastri, le abbe del mare.
E c’era un fiago di morte, nella bidda, con i puzoni nigheddi che tichirriavano in cielo per la presse di mangiare.

Allora muttirono Tia Badora, dalla bidda vicina, per fare la mazzina contro Brusore Siccagno, il demonio puzzinoso della siccità.
Tia Badora, col corro di murone e la rughitta sua di legno di salighe, arrivò a Berruìle, all’arvorinu di un giobia.  Non allegò con nessuno, manco con pride Basile, che era un po’ il mere di tutto (anime e trigo, decime e massajos).

Si apposentò nella piatta manna, sulla cadira di oltiggio fatta a mano, e per una die intera abbaidò verso i zassi dell’aria che parevano più ainnedda. Col corro pintava dei sinzi nel boido e narava peraule pitticche, frimme: “ru- aisè- trubà- su gò”. Ammuntata col mucadore manno, si vedevano solo le pibiriste serrate sugli occhi, faceva un azzico di timoria, come il traigolzo nelle notti d’estate. Pusti di benti e passa ore, si pesò rizza. Poderando la rughitta nella mano manca, la ammustrava in tutte le ale e gruspiava, arrennegata, frastimando e pompiando le alture. Subito un lampo ruio sinzò l’aera e si intese un muido zigante che insordava le oricre.

Issa andò via, muda come una  croca, istracca e in tristura,  senza ortarsi  nel cammino. E allora cominzò a proghere, a proghere guttie beneitte, di quelle che infondono lestre. E molto.

Troppo.
Dopo un mese la muttirono di nuovo per fare il fattuzzo contra l’abba mala.     

   

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: