febbraio 20, 2007


00000000(13)

ventuno febbraio

Prendi il tuo ultimo pensiero
per esempio
guarda come si fa dura
in questo giorno
la pena.

Sei nato quell’anno
ricorda tua madre
era freddo
e imbruniva più lenta
la sera.

Nella luce incerta
rincasi l’affanno
e un pezzo di cielo
in fretta
per l’ora di cena.

auguri bobbò

Annunci

3 Risposte to “”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: