aprile 3, 2008

E pensare che da quell’uovo poteva nascere un pulcino. Ah, la cultura della vita.
Dice, centrato. Vabbè, facile, anche Calloni (ve lo ricordate Calloni?) avrebbe segnato.
Poi pomodori. E Pizza. E bufale. E la margherita non c’è più. Il mandolino, voglio il mandolino, ridatemi il mandolino.
Allora, proprio quando volevo fare una pennichella, proprio quando stavo per cedere al sonno ristoratore (no, ristoratore non va bene, parlando di tutte queste  cibarie magari mi entra nel sonno uno che mi rifila un calzone ), proprio mentre stavo per concedermi a Morfeo, mi arriva una musica dalla finestra. Poi una voce amplificata da trentamila w. Anzi, no, W.
Non capivo cosa stesse succedendo. Però improvvisamente il tempo è diventato un po’ bello e un po’ nuvoloso. Avevo ancora sonno ma ho sentito che mi era passato, tifavo sempre Cagliari ma anche Torres e Provercelli, era l’ora legale ma non avevo ancora spostato le lancette, un po’ era nero un po’ era bianco. Che cosa?  Che cosa cosa?  Che cosa un po’ bianco e un po’ nero? Il pensiero. Confuso, confuso.
Allora mi sono alzato. Poi mi sono ricoricato. Alla fine mi sono alzato e mi sono messo a pelare delle patate. O forse erano melanzane.
Alla fine ho aperto la finestra, mi sono affacciato e ho visto due che passavano. Uno diceva: "Però è stato bravo bravo uolter, nel comizio." L’altro, invece diceva che forse non era uolter.
Nì, nì, nì, ripeteva il primo.
E’ tutto strano, a Sunis non era così.
Dev’essere che qualcuno mi ha visto. Perché oggi un tale mi ha scritto. Un pelato. Pomodori, patate? Nooo, uno che mi scrive "alzati!" … no, "e cammina", non c’era scritto. E poi i pomodori non hanno tutti quei denti.
Deve avermi visto durante la fase di indecisione mi sdraio/mi alzo.  Col pugno chiuso levato al cielo, me lo dice. E mi dice anche che ha iniziato un’avventura rivoluzionaria. E’ rinata Lotta Continua?
No, questo io l’ho già visto, mi ricordo di un pelato coi capelli disegnati.
Allora ho preso una patata che mi era avanzata e col pennarello le ho disegnato un ciuffo: ecco chi sei!

Annunci

8 Risposte to “”

  1. utente anonimo said

    myspace? ihihih (spettarda)

  2. Petarda said

    ciai l’onirismo divertente!

  3. triana said

    Hai tutta la mia confusione:-))

  4. birambai said

    pet: onirica ironica 🙂

    trianù, io però ho deciso, sa.

  5. Prendaeoro said

    Anch’io Bobbò.
    Come scorpione sul dorso di una rana.
    Ma spero di non annegare questa volta…nĂ© io nĂ© tutti noi…

  6. MORETTE said

    Anche io continuo a tifare Cagliari (ma non Torres, bensì Nuorese). Anche io ho ricevuto posta. E le patate, liberamente democratiche, sono finite tutte nel forno, come contorno dell’arrosto.

  7. I pelati mi fanno malissimo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: